The Besties i migliori amici nell’uomo

16,50

Un libro da meditazione… con gusto e retrogusto

The Besties è una storia e, come tutte le storie, lette attorno al focolare domestico o con la testa sul cuscino, portano con se un messaggio; le più affascinanti colpiscono l’immaginario degli ascoltatori ed incidono più profondamente sulla loro formazione e sul loro comportamento.

Una volta letto il libro stupisce che, nell’era dei social network e delle tecnologie più avanzate, due esperti di comunicazione propongano un metodo basato su una specie vivente che non dispone nemmeno del telefonino.

Eppure la visione futuristica degli autori non è poi così bizzarra. Ad ogni modo, lo scopo è quello di divertire i lettori facendoli apprendere.

Nonostante sia una favola moderna, per molti The Besties rimane “un Manuale di Empatia” e, proprio per questo, adatto alla consultazione quotidiana nelle scuole, nelle imprese, nelle famiglie e nella vita privata.

Nel testo convivono sapientemente due anime in un perfetto equilibrio tecnico-narrativo.

Un libro che annulla la recente tendenza di umanizzare gli animali. Non a caso l’omoCanide in copertina (un Jack Russell) rappresenta esattamente il contrario e il titolo The Besties (best- friends) è una forma contratta anglosassone ad uso comune per definire i migliori amici.

Una storia in grado persino di commuovere e che svela la natura positiva degli scrittori proiettati costantemente verso il futuro e il miglioramento dell’essere.

Descrizione

“The Besties” i migliori amici… nell’uomo

è principalmente un libro di raccontima anche un manuale di semplice classificazione degli umani, realizzato attraverso l’analisi fisiognomica, posturale e del movimento, mettendo insieme un po’ di scienza e tanta esperienza.

Un manuale di empatia che vuole mettere in luce il lato oscuro di ognuno di noi e a riscoprire i nostri valori ed essere più autentici poiché occorre sintonizzarsi sulle frequenze dell’altro per portarsi a una connessione emotiva.

Uno strumento che servirà a comprendere meglio gli altri e rendere i rapporti più efficaci ma soprattutto più felici.

Gli animali hanno un livello di purezza superiore… a causa del web stiamo omologando antropologicamente il mondo. L’analogia con gli animali e le loro emozioni è alquanto azzeccata. Un manuale di empatia è la cosa più intelligente che si possa leggere

Dal pastore tedesco al collie e a tante altre, non ci resta che scoprire a quale specie apparteniamo.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “The Besties i migliori amici nell’uomo”