#3 consigli per vivere la tua vita al massimo

 

#3 consigli per vivere la tua vita al massimo - tonymincioni.it

Come formatore e coach amo imparare dalle esperienze altrui.

Una delle tante cose che ho imparato in tanti anni di attività è che la vita è costituita da stagioni

La capacità di sfruttare al meglio queste stagioni è essenziale per vivere una  vita al massimo.

Una nuova stagione potrebbe essere rappresentata da un nuovo lavoro, una nuova relazione, una nuova mentalità, ecc.

A volte nella vita ci sono cambiamenti repentini, si passa ad un nuovo stato di cose in un tempo brevissimo e senza nessuna possibilità di previsione…

In realtà, credo che il motivo per il suo successo di tante persone, risiede nella capacità di vivere al meglio ogni stagione. 

Così come la natura ha bisogno di stagioni diverse per dare il meglio di sé, anche l’uomo che vive tante stagioni differenti realizza l’eccellenza di sé… Se non si fanno parecchie stagioni nella propria vita, vi è un grande pericolo: si potrebbe finire per vivere ben al di sotto del proprio potenziale

Cerchiamo di apprendere alcuni “segreti” per ottenere il massimo:

  1. Fare del proprio meglio nella stagione in corso.

Qualunque sia la stagione bisogna dare tutto se stessi fin quanto dura, anche quando la situazione potrebbe non essere l’ideale (per esempio, si potrebbe essere nella fase di svolgere una mansione o un lavoro che non piace). Occorre fare comunque del proprio meglio, in ogni caso. Non si sa mai quali opportunità potrebbero venire proprio a causa di quella situazione.

  1. Sapere quando passare a una nuova stagione.

Quando si sente che non c’è più nulla che possa arrivare da una determinata condizione, bisogna sapere che è giunto il momento di fare qualcosa di nuovo. Un momento per riconoscere quando è giunta l’ora di passare a una nuova stagione, è quando il potenziale di crescita personale e/o professionale è diventato limitato. Si sente il bisogno di qualcosa di nuovo per continuare a crescere. 

  1. Essere disposti a lasciare le comodità della vecchia stagione.

È fondamentale, quando arriverà il momento di passare a una nuova stagione, la disposizione a lasciare la propria zona di comfort.  Trasferirsi in una nuova stagione significa spesso lasciare la tua zona di comfort. Potrebbe essere necessario andare in un posto nuovo, incontrare nuove persone, o fare cose nuove. Queste sono cose che potrebbero far sentire a disagio.

Questi consigli sono semplici, ma la loro applicazione non è scontata. Se li si applica, però, si sarà in linea per vivere la propria vita al massimo.

Per saperne di più, clicca qui.

 

 SCARICA L’ARTICOLO IN FORMATO PDF 

cliccaqui